Accessi ZRS1 Magra

 ACCESSI AL FIUME

Di seguito trovate l’elenco degli accessi al fiume, con le foto per capire meglio dove si trovano, e dove parcheggiare le macchine.
ZONA NUMERO 1

La zona numero 1 si trova presso il campo sportivo di Terrarossa, vicino al lago Bernardi. Non c’è una via ed un numero civico per cercare la località con il navigatore, ma se volete potete impostare le coordinate che sono 44°13’37.90″N, e 9°53’33.15″E.

Arrivando da Aulla, troverete sulla vostra destra un cartello con la scritta TERRAROSSA, cominciate a rallentare perché dopo pochi metri sulla vostra sinistra troverete una discesa, dove dovrete svoltare. Prestate attenzione perché la discesa è molto ripida.

Una volta imboccata la discesa proseguite verso il tunnel.
Attraversato il tunnel proseguite lungo la strada asfaltata, fino ad arrivare al lago Bernardi ed al campo sportivo.
Costeggiate il lago fino ad arrivare ad una strada sterrata, che termina con un piazzola, lì vi troverete la cassetta per imbucare il permesso a fine giornata di pesca.
Per arrivare al fiume potete seguire la strada sterrata che è interrotta da una sbarra, in questo modo arriverete sul fiume più a monte di dove vi trovate, oppure potete costeggiare la strada sterrata di fianco al campo sportivo, così che arriverete al fiume più a valle rispetto a dove vi trovate.

ZONA NUMERO 2

Per arrivare alla zona numero 2, e a tutte le altre rimanenti zone, arrivando da Aulla, dovete oltrepassare il cartello con la scritta TERRAROSSA, e la discesa per accedere alla zona numero 1, continuare a percorrere la strada regionale nr. 62 fino a che vedrete sulla vostra destra un castello, come da foto. Sulla vostra sinistra vedrete che c’è il BAR ANTONIO, e poco più avanti c’è un bivio, con le indicazioni per BARBARASCO, dovete girare a sinistra e percorrere la strada.

Dopo circa 800 metri troverete un’altro bivio, e dovete girare a sinistra, seguendo le indicazioni per BARBARASCO, come da foto.

Dopo pochi metri dal bivio, troverete sulla vostra destra il BAR NUOVO, e proseguendo sulla strada troverete sulla vostra sinistra un bivio, con una strada che si chiama Via Marco Polo.

Questa è la foto di Via Marco Polo.

Via Marco Polo è piuttosto stretta e non c’è molto posto per parcheggiare e per di più alcuni stalli sono assegnati ai residenti, si consiglia di parcheggiare la macchina sul prato come da foto, in modo che non ostruisca il passaggio, oppure potete parcheggiare la macchina poco più avanti, vicino al ponte di Barbarasco, come da foto.

Se parcheggiate la macchina sul ponte di Barbarasco, prestate attenzione per favore a non parcheggiare troppo vicino alla casa che si vede nella foto, e soprattutto a non scendere lungo il sentiero che costeggia la casa, perché vi troverete a discutere con il proprietario, dato che gli entrerete dentro alla sua proprietà privata.

Percorrete Via Marco Polo per circa 150 metri, fino a che troverete un palo della luce con questi cartelli, quindi girate a destra ed entrate in un sentiero che vi porterà al fiume.

Si consiglia di non parcheggiare le macchine nel prato che si vede nella foto, per non avere discussioni con i residenti. Proseguendo lungo il sentiero troverete sulla vostra destra la cassetta per imbucare il permesso a fine giornata di pesca, e poco più avanti l’accesso al fiume. Se volete conoscere le coordinate per trovare il posto con il vostro navigatore, sono 44°13’52.29″N, e 9°57’20.36″E.

ZONA NUMERO 3

Per arrivare alla zona numero 3, attraversate il ponte per BARBARASCO, e, subito appena attraversato il ponte troverete sulla vostra destra una piccola piazzetta dove parcheggiare la macchina e le scale per scendere al fiume. Se volete raggiungere la zona con il vostro navigatore, potete impostare l’indirizzo del gruppo di case che si trovano poco più avanti della piazzetta, cioè Via Tresana, 2, 54012 Ponte (MS), oppure le coordinate che sono 44°14’05.13″N, e 9°57’09.54″E.

Vicino alle scale per scendere al fiume troverete anche la cassetta per imbucare il permesso a fine giornata di pesca. Una volta scese le scale potete raggiungere il fiume camminando sul sentiero che passa sotto il ponte di Barbarasco, o seguire i sentieri segnati con il nastro bianco e rosso.

ZONA NUMERO 4

Per arrivare alla zona numero 4, non c’è una via ed un numero civico per cercare la località con il navigatore, ma se volete potete impostare le coordinate che sono 44°13’54.98″N, e 9°57’08.67″E.
Attraversate il ponte per BARBARASCO, dopo poco sulla vostra sinistra troverete un bivio, girate a sinistra e seguite le indicazioni per Montedivalli.

Proseguite fino a trovare il prossimo bivio, e girate a sinistra in direzione di Nave – Saldi.

Dopo pochi metri vedrete i piloni del ponte dell’autostrada e una strada sterrata.

Proseguite lungo la strada sterrata fino ad arrivare ad una piazzetta vicino al depuratore, dove potete parcheggiare la macchina, facendo attenzione a non ostruite il passaggio perché nella zona vi transitano dei trattori. Potete raggiungere il fiume camminando sul sentiero che trovate davanti a voi, leggermente sulla destra, mettendovi con le spalle al depuratore, che è segnato con il nastro bianco e rosso.

ZONA NUMERO 5

Per arrivare alla zona numero 5, non c’è una via ed un numero civico per cercare la località con il navigatore, ma se volete potete impostare le coordinate sul vostro navigatore, che sono 44°14’33.99″N, e 9°57’11.08″E, in ogni modo é la zona più vicina al torrente Osca, dove comincia la Z.R.S. 1.

Attraversate il ponte per BARBARASCO, e proseguite lungo la strada seguendo le indicazioni per il paese.

Lungo la strada troverete sulla vostra destra il BAR MAURIZIA, ma non fermatevi lì, perché la piazzetta é piccola, proseguite fino a che troverete sulla vostra sinistra una piazza più grande, come da foto, che dovrete oltrepassare.

Dopo circa 100 metri, troverete a sinistra un ristorante e sulla destra una Chiesa che è di fianco ad un bivio, come da foto, e li girate a destra.

Proseguite lungo la strada, dopo circa 20 metri troverete un bivio e li girate a destra.

Percorrete la strada sterrata, fino a che vedrete sulla vostra sinistra una casa come nella foto, e li girate a sinistra.

Passate davanti alla casa.

Girate a destra subito dopo la casa.

Proseguite diritto.

Arrivati al tunnel dell’autostrada girate a sinistra per attraversarlo.

Dopo il tunnel girate a destra (zona depuratore) oppure a sinistra per giungere all’inizio del tratto ( indicazioni dei viottoli percorribili con auto, consigliati fuoristrada o suv data la natura sconnessa dei viottoli, presenti lungo la recinzione autostradale che costeggia la strada sterrata)

Proseguite lungo la strada fino ad arrivare al depuratore e li girate a sinistra.

La strada sterrata arriva ad un piccolo spiazzo dove ci sono i cartelli come da foto, e poi prosegue, ma fermatevi lì con la macchina perché se proseguite rischiate di rimanere bloccati. Il fiume è a circa 50 metri da li.